L’eterna sfida di Chip Yates e il team Swigz.com ; un anno fa l’obbiettivo di costruire la moto elettrica più potente al mondo . Oggi ,complice i nuovi regolamenti TTXGP ed e-Power ,la sfida più ardua: “competere con le moto a benzina!”

.
.
Chip Yates lo aveva ampiamente preannunciato , in un modo o nell’altro la sua superbike elettrica debutterà nei palcoscenici del motorsport e senza compromessi tecnici come da tradizione americana.
Solo poche settimane fa TTXGP includeva nel regolamento 2011 della top class il limite di peso a 250kg . Dopo la denuncia del conflitto d’interessi Mavizen – TTXGP Chip si prestava a correre nel campionato elettrico gestito dalla FIM, ma anche nel regolamento dell’e-Power è apparsa la stessa norma così decretando l’esclusione per soli 16 kg del team swigz.com nel palcoscenico elettrico.
L’ultima strada da percorrere era quella di competere nelle categorie a benzina , nessuno l’avrebbe presa dato l’alto livello di competitività in queste categorie e il deficit tecnico che attualmente hanno le elettriche rispetto le convenzionali a gas ma Chip non ci ha pensato due volte ed ha subito intrapreso delle trattative con gli organizzatori.
Oggi l’annuncio, il team di Orange Country competerà con la sua superbike elettrica nei campionati gestiti da WERA Motorcycle Roadracing riservati alle moto a benzina , nel comunicato si fa espressamente riferimento alle moto concorrenti come la Ducati 1198 e la KTM RC8 .
La swigz.com attualmente dispone di un motore elettrico da ben 194 cv , potenza del tutto simile a quella delle moto sopra elencate , ma il vero nodo da sciogliere è la durata , sappiamo tutti che a parità di alimentazione le elettriche vincerebbero grazie al 50% di efficienza in più ma attualmente il peso e la mole delle batterie limitano la loro competitività e perlappunto il range . Nel comunicato non ci sono schede techiche cosi come la potenza delle batterie installate , sappiamo solo che la società che ha venduto le batterie è voluta rimanere anonima e che quest’ultime sono costate ben 40.000 $ circa 3 volte il costo delle normali batterie montate nelle altre moto elettriche.
Ci sarà invece un incremento del 20% sulla potenza attuale, portandola a circa 233 cv molto simile ad una Motogp odierna e tutto questo per fronteggiare le potenze delle moto 4 cilindri giapponesi rivali.
.
Segnatevi una data sul calendario anzi due : la prima è tra una settimana mercoledì 15 dicembre 2010 debutto in pista all’Infineon Raceway e la seconda è il 9 Gennaio 2011 data della prima gara al California Speedway!
.
Se almeno l’80% delle dichiarazioni del team swigz.com si concretizzeranno sarà la rivoluzione del mondo elettrico!
.

.

Video test al banco Kers .
.
.
Video test al banco 160 mph.
.
.
sito ufficiale Swigz.com : http://chipyates.com/home
.
Annunci

One Response to L’eterna sfida di Chip Yates e il team Swigz.com ; un anno fa l’obbiettivo di costruire la moto elettrica più potente al mondo . Oggi ,complice i nuovi regolamenti TTXGP ed e-Power ,la sfida più ardua: “competere con le moto a benzina!”

  1. Giuliano ha detto:

    personalmente credo che il Kers di Yates sia una ottima idea …ma il peso totale di quella moto e la distribuizione di pesi della stessa ha un che di demenziale. saremo al 60-70% sul posteriore ed il 40% sull’anteriore… poi portare a spasso 200 cavalli con tutta quella coppia con u8n peso del genere non deve essere uno scherzo. a mio avviso la decisione della FIM di ridurre a sua volta il peso delle moto fa afflosciare completamente su se stessa l’accusa di compolotto e conflitto di interesse a carico di Mavizen (che non corre nel FIM come notorio e che di sicuro non ha potere alcuno sulle decisioni di FIM) si sia dimostrata totalmente infondata…
    Ad ogni modo complimenti al coraggio. accettare la sfida con i mezzi a benzina potrebbe essere la strada giusta per l’affermazione definitiva di questa tipologia di veicoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: