TT Zero: prime foto e indiscrezioni!

.

.

Come ogni anno il TT Zero lo possiamo seguire grazie soprattutto all’aiuto di amadeusphotography.com . Stiamo pressando molto per avere le prime esclusive immagini delle nuove moto – squadre partecipanti e Skadamo di Plugbike.com è il direttore d’ orchestra :

Queste le novità che siamo riusciti a scoprire:

La Motoczysz è apparsa con una nuova livrea tendente all’azzurro metallizzato dettata dal nuovo sponsor Segway , le carene ridisegnate – più filanti e una nuova partnership con l’azienda leader nella produzione di celle prismatiche agli ioni di litio giapponese Kokam ( la più utilizzata fra i top team). Curioso l’adesivo 100+mph montato sul parafango anteriore della nuova D1 -11 VDR segno di una grande determinazione del team ad infrangere il muro delle 100 mph di media sul giro!

La Lightning Motorcycle:

A sorpresa si presenta anche la vincitrice del campionato TTXGP USA 10′ con la nuova “fly Banana” caratterizzata da carene molto simili alla precedente versione mentre sotto di loro neppure una vite è uguale al modello 2010 ; dalla foto si nota un telaio di tipo deltabox in alluminio ricavato dal pieno.                                                                                                                                              Interessante sarà vedere come finirà il Derby tutto a stelle e strisce fra la Lightning e la Motoczysz anche perché entrambi le squadre montano motori forniti dalla stessa azienda la Remy motors !

Le squadre universitarie inglesi:                                                                                                                                                                     Anche quest’anno partecipano alla gara con i loro prototipi le squadre universitarie inglesi e da questa edizione è stato introdotto un premio apposito di 5000 sterline per l’ateneo che ottiene la migliore media in gara.

Kingston University.

L’università di Kingston si presenta con un progetto interamente nuovo nato dal sostegno dell’associazione Ecotricity, fondata da un imprenditore di energie rinnovabili ,famoso per aver realizzato una macchina su base Lotus Elise di nome Zero Carbonista. La moto sorge su un telaio modificato di una Ducati 999 ,monta un motore da 100 kw di picco e 55 kw in continuo circa 77,5 kw di media disponibili per una coppia mostruosa di 800 Nm di picco e 400 Nm in continuo circa 600 Nm di media disponibili , il pacco batteria a nido d’ape in kevlar/Nomex ha una capacità di 14 kw/h con celle fornite dalla LiFeBatt, il peso totale è di 220 kg e la velocità massima stimata è 140 mph225 km/h .Costo circa 150’000 sterline mentre 7 mesi sono stati i tempi per la realizzazione.

Imperial College.

Il progetto del team Imperial risale oramai ha 2 anni fa ma è stato raffinato con componenti in lega leggera ; la moto nasce su un telaio Suzuki Hayabusa molto spazioso e adatto alle Fat conversioni interessante la collocazione dei motori a spazzole L.M.C. con potenza di picco di 64 kw -84 cv e coppia di 80 Nm posti appena sotto il codone della moto ed uniti da un albero molto vicino alla ruota posteriore, il peso totale è di 290 kg fra le più pesanti mai viste sino ad ora!

Brunel Univarcity:

Lo scorso anno il Brunel-X team è stato molto sfortunato perché non ha potuto partecipare alla gara a causa della mancata qualificazione del loro pilota Paul Owen impegnato in altre categorie . La moto ha un telaio Triumph Daytona 675 e monta due motori Agni 95 r , batterie LifeBatt e un peso totale di 189 kg.

Gallery by AmadeusIOM & Motoczysz – ecotricity:

.

.

sito ufficiale TT Zero: http://www.iomtt.com/TT-2011/TT-Zero.aspx

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: