e-Power Laguna Seca, Pole per la Lightning !

25 luglio 2010

.

.

Lotta serrata per le qualifiche del terzo appuntamento FIM e-Power a Laguna Seca . Le due americane , come avevamo preannunciato , si sono date battaglia per la pole position e alla fine ha prevalso la potenza strabiliante della moto in giallo Lightning Motocycle guidata da Michael Barnes capace di raggiungere velocità di punta prossime ai 190 km/h. Seconda appunto l’altra americana Motoczysz guidata da Michael Czysz e terzo il vincitore di Albacete Thijs De Ridder su Dr Motors impegnato ad imparare un circuito totalmente nuovo per lui , quarta la moto del team Munch guidata Matthias Himmelmann che con delle modifiche al setting ha ritrovato competitività, quinta la Betti Moto di Thomas Betti autore di molti giri alla ricerca di una costanza sul giro in vista per la gara di domani , a chiudere Mike Hannas su EGP sesto e ultima delle squadre a rientrare nei tempi inferiori al 120% la Proto Moto guidata da Ely Schless.

Classifica delle qualifiche:

.

Risultati pdf by FIM : http://www.fim-live.com/fileadmin/user_upload/medias/EPower/Practice%20Classification%20for%20USA%20e-Power%20QP_updated.pdf

.

Gallery by FIM e-Power & hollywoodelectrics:

.

sito ufficiale FIM e-Power : http://www.fim-live.com/

.




Betti Moto destination Laguna Seca!

22 luglio 2010

.

.

Come tutti sapete fra le contendenti alla prossima gara del FIM e-Power a Laguna Seca (in concomitanza con la Motogp) ci sarà la nostra portacolori Betti Moto che per l’occasione avrà una veste tutta nuova e anche degli aggiornamenti all’elettronica .

La nuova veste marchiata Energy Resources , azienda italiana leader nel campo delle energie rinnovabili , debutterà proprio a Laguna seca sin dalle prime libere, mentre per quanto riguarda l’elettronica ,provata a Imola durante i test collettivi della Superbike il  29 giugno, ci sono ancora dei dubbi e molto probabilmente non verrà utilizzata nel gran premio americano.

La nuova elettronica fa parte di un insieme di sviluppi che entro fine anno verranno collaudati sulla torpedine in vista della nuova moto che possiamo svelarvi in anteprima si chiamerà “Volta” .

A proposito della nuova Betti Moto , il concorso di idee ,partnership ecc… non si ferma ;  quindi se avete idee , oppure esperienze nel campo questo è il banner che fa al caso vostro ,dove potrete scrivere direttamente alla squadra e offrire il vostro apporto al progetto : http://www.bettimoto.com/Progetti/tabid/58/language/it-IT/Default.aspx

.

Sito ufficiale Betti Moto : http://www.bettimoto.com/

.

Sito ufficale FIM e-Power : http://www.fim-live.com/

.


Qualifiche TT Zero si fa sul serio! , Record non ufficioso per la Motoczysz , La Agni fa debuttare la Maxi carena.

8 giugno 2010
.
.
Lo avevamo annunciato ,che la Motoczysz e la Agni Motors avevano in serbo dei jolly per poter aumentare le prestazioni sul giro e a quanto pare non solo loro .
Infatti nelle Qualifiche le carte si sono scoperte o almeno in parte lo sono state.
Il team Agni a fatto debuttare la maxi carena aereodinamica stile retrò , dal canto suo la Motoczysz ha risposto con due record non ufficiosi : uno di velocità massima facendo registrare 131,1 mph ( 210.82 km/h) e l’altro di velocità media sul giro con 94.664 mph ( 152.35 km/h) battendo il vecchio record ottenuto dal team Agni in gara lo scorso anno con 87,434 mph .
.
La Cronaca delle Qualifiche: Gli americani della Motoczysz guidata da Mark Miller balzano subito in testa , rifilando distacchi ragguardevoli , infatti al primo passaggio sono circa 17 i secondi che li dividono dal secondo James McBridge con il team  ManTTx a seguire, Rob Barber Agni Motors e tutti gli altri. Rob Barber team Agni riesce a superare il team ManTTx ma il team americano risponde con un tempo medio di 102,566 mph a Ramsey facendo registrare al rettilineo di Sulby il record di velocità massima 131,1 mph mentre il team Agni appena , si fa per dire, 100 mph di punta.
Il team di portland continua la sua corsa inarrestabile con una velocità media di poco al di sotto delle 100 mph (99,974 mph) presso il time del Bungalow , alla fine riuscendo a mettere un divario di oltre 3 minuti fra il loro primo sfidante.
.
Michael Motoczysz ha dichiarato di esser fiducioso sulle prestazioni della sua moto e che con molta probabilità riuscirà a superare la barriera dei 100 mph sul giro . Che sia la verità o una pretattica per innervosire gli avversari? Vedremo !
.
Una curiosità: La Motoczysz ancora non ha fatto debuttare la sua carena avvolgente , mentre la Agni Motors ha ottenuto scarsi risultati con questa soluzione, Michael ha confessato che questa soluzione secondo lui è troppo pericolosa per via degli sbalzi d’aria . Vedremo se la utilizzeranno in gara e soprattutto se darà i risultati sperati.”
.
Foto by Asphalt and RubberHell for leatheramadeusphotography.com/

Video by amadeusphotography.com/
.
.
Risultati delle qualifiche

Num.         Pilota                   Moto                            media e tempo sul giro

3         Mark Miller        2010 MotoCzysz E1PC           94.664 MPH / 23:54.84
1        Robert Barber      2010 Zero AGNI E1               83.689 MPH / 27:03.00
4        James McBride      2009 Man TTX                    80.815 MPH /28:00.74
12      Martin Loicht       2010 Htbluva XX Project        66.140 MPH /34:13.64
9       George Spence      2008 Peter Williams            54.641 MPH /41:25.82
7       Mark Buckley       2010 Ecolve Bolt TT              48.966 MPH /46:13.93
.

Risultati Pdf By IOMTT : Qualifiche Pdf

.

sito ufficiale IOMTT : http://www.iomtt.com/