Un giro in 3D sulla Brammo Empulse rr!!!

3 settembre 2011

.

.

Ecco a voi il video in 3D pubblicato da Brammo con un giro di Steve Atlas e la sua Empulse rr sul circuito di Thunderhill !

Indossate gli occhialini 3D di tipo ciano-rosso e buona visione!!!

.

.

Link della pagina internet dedicata al 3D sul sito ufficiale Brammo dove potrete trovare vari download e formati del videohttp://www.brammo.com/3d/

.


Accordo fra S.M.R.E. e Brammo che produrrà due nuovi modelli con il pacchetto I.E.T.

6 maggio 2011
.
.
La casa californiana Brammo e la perugina S.M.R.E. si sono ufficialmente unite in un accordo che vede come obbiettivo la produzione di moto elettriche a marce.
Avevamo parlato in passato del primo debutto in pista di una moto elettrica a marce realizzata dalla nostra connazionale produttrice di macchine da taglio laser e ora o meglio fra un anno ci sarà anche il debutto su strada .I due nuovi modelli sfruttano perlappunto le due diverse configurazioni del sistema meccanotronico italiano , l’uno per una supermoto da 40cv e l’altro per una minimoto sx , si chiameranno rispettivamente Engage ed Encite .
.
La Brammo assesta 3 colpi in 1!
La Brammo mette a segno 3 colpi in uno : Il primo per quanto riguarda la forte concorrenza alle case rivali che già producono questo tipo di moto come la connazionale Zero Motorcycles  e la svizzera Quantya le quali sono state letteralmente sbaragliate dalla S.M.R.E. nel campionato e-Moto svizzero, il secondo è che dalle indiscrezioni trapelate dai media USA pare che l’accordo si estenda anche allo sviluppo del sistema con cambio a 6 marce per tutte le moto in produzione compresa la Street fighter e gioiello di punta Empulse, il terzo è che fra pochi giorni la Brammo darà il meglio di se in pista nell’AMA Mini Moto SX  a Las Vegas .
.
Craig Bramscher : “ci scusiamo per il ritardo ma vi daremo la moto elettrica più grande al mondo!”
.
sentire le dichiarazioni di Craig il boss della Brammo pare che le prestazioni delle moto con questo nuovo dispositivo aumentino di molto grazie al fatto di non dover forzatamente decidere un rapporto permanente che sia un compromesso fra accelerazione ed allungo , ne beneficiano così anche i consumi grazie ad un minor impiego della massima potenza del motore e per non parlare poi della godibilità del mezzo .
.
Queste le parole del Boss californiano in uno scambio di email con i suoi fan:
Abbiamo preso una decisione difficile recentemente ; Consegnare la Empulse a cavallo di quest’anno, o integrare le ultime tecnologie e fornire una moto superiore nel 2012. Dopo molte riflessioni, abbiamo deciso di essere fedeli ai nostri valori e costruire la moto migliore che possiamo. Abbiamo ancora una buona quantità di lavoro e di test da fare per dare a voi la moto elettrica più grande al mondo. Noi crediamo che sarà valsa la pena aspettare. Per chi fosse interessato, ci proponiamo di coinvolgere alcuni di voi in test in sella alla nuova Empulse una volta che abbiamo completato il test di sicurezza.Questa settimana saranno annunciati alcuni nuovi modelli prototipo basati sulla nuova tecnologia. Queste moto ci hanno aiutato a verificare accuratamente la tecnologia che verrà integrata sulla Empulse.
.
I prezzi non ancora definitivi :
Engage MX Cross Racing = $9,995 – 6,7291€
Engage SMR Supermoto Racing = $9,995- 6,7291 €
Engage SMS Supermoto – omologata per la strada = $11,995 – 8,0755 €
Encite MMX PRO =  ND
.
video del prototipo pre-produzione che altro non è che la S.M.R.E. svestita dei suoi colori .
.
.
Gallery by Asphalt&Rubber:
.
Fonte : Asphalt&Rubber
.
sito uffiale Brammo Motorcycles: http://www.brammo.com/
sito ufficale s.m.r.e. :  http://www.smre.it/
.

S.M.R.E. Engineering con il suo innovativo pacchetto IET debutta in pista e sbaraglia la concorrenza!

21 dicembre 2010
.
.
L’azienda perugina S.M.R.E. Engineering ha da poco presentato il suo innovativo pacchetto I.E.T. (integrated Electric Transmission)denominato anche Meccatronico che integra un cambio tradizionale a 6 marce di derivazione TM con un motore elettrico da circa 40 cv capace di raggiungere il 96 % di efficienza e soprattutto di eliminare i problemi che si riscontrano ad esempio nel racing velocità per la scelta dei rapporti con il miglior compromesso fra velocità punta e accelerazione , ma il fiore all’occhiello di questo sistema è l’elettronica con un software dedicato che consente di regolare le prestazioni con mappature di diverse rampe di erogazione e la differenziazione della risposta del motore a seconda della marcia inserita o delle condizioni atmosferiche – asfalto ; è anche in grado di simulare la dinamica di rendimento e le risposte di un motore endotermico comune tramite la regolazione di parametri come il freno motore dotato di kers per il recupero dell’energia in frenata.
Grazie alla sua efficienza aumenta sensibilmente anche l’autonomia infatti per quanto riguarda i consumi si parla di 0.50 cent di euro ogni 120 km . Il costo della moto è quantificabile con un +1500 € rispetto ad una moto supermotard convenzionale .
.

.
Lo scorso week end la moto ha debuttato come wild card nel campionato svizzero e-Moto a Roggwil battendo per ben 7 volte su 7 la concorrenza delle più blasonate moto avversarie come le zero motorcycles e le quantya ufficiali. Il centauro romano Simone Girolami ha vinto di misura su tutti gli altri aggiudicandosi le qualifiche , le gare , le semifinali e la finale.
Vi proponiamo il video della speciale gara ad eliminazione Speedy Gonzales in cui i primi partono ultimi e ogni giro vengono eliminati gli ultimi tre, per effetto di questa regola la S.M.R.E. numero 747 è partita in tredicesima e ultima casella ma ciò nonostante ha vinto la gara.
.
Video Speedy Gonzales race.
.
sito ufficiale s.m.r.e. : http://www.smre.it/